FRENULOPLASTICA

L’intervento di frenulo plastica viene eseguito nei pazienti che presentano un frenulo breve o una sua rottura. Le conseguenze di tale difetto possono essere: dolore all’erezione fino all’impedimento del rapporto sessuale.

Viene eseguito in regime di Day Hospital e comporta un allungamento del frenulo stesso.

L’intervento è condotto in anestesia locale previa applicazione di pomata anestetica a livello del glande e del prepuzio e successiva infiltrazione di anestetico nel sottocute.

La tecnica consiste, per sommi capi, nell’incidere il frenulo e nel ricostruirlo con plastica di allungamento (incisione orizzontale con sutura verticale). I punti di sutura applicati si riassorbono spontaneamente pertanto non è necessario rimuoverli.

Nel postoperatorio potrà verificarsi:

  • Dolore, generalmente di grado lieve, a livello della ferita

  • - Gonfiore, di grado lieve della ferita, che si risolve spontaneamente nell’arco di 7-10 giorni

  • Ematomo nel sottocute del pene.

Consigli dopo la dimissione sono le medicazioni da eseguire secondo indicazioni scritte sulla lettera di dimissione, evitare sport o sforzi per circa 7 giorni. Prima di riprendere l’attività sessuale è bene attendere la completa guarigione della ferita



Potrebbe interessarti anche:

- Fimosi
-
Circoncisione
- Fimosi questa imbarazzante sconosciuta...
- Che dolore!!! Dottore ho una parte del pene gonfia!!! Cosa posso fare!!